ALBERTO GANDOLFO

www.albertogandolfo.com

ACQUA MADRE

 

Un attento filosofo dei nostri tempi e’ Z. Bauman che ha concentrato, parte della sua ricerca, sull’analisi della società, in cui non si produce più ma si consuma.Spiega la postmodernità affermando che, oggi, l’uomo non è più parte di un insieme, solido, ma è soggetto alla liquefazione della società e dei suoi valori e dei suoi ordini che, in passato, la caratterizzavano. Tutto oggi, secondo Bauman, è merce. Se mi soffermo a riflettere, sento di dare ragione al filosofo, ma se guardo a me stesso, posso dire di essere l’eccezione che conferma la regola!

Ho 33 anni e come il 99% dei miei coetanei ho ricevuto, sin dalle prime ore della mia vita, un’alimentazione di tipo artificiale, dovuta al boom economico degli anni 80 quando anche il parto era motivo di spesa,quando la nutrizione del neonato era legata a una serie di dati e informazioni, spesso, scritti nei bugiardini contenuti nelle scatole dei nuovi alimenti artificiali. Comportamento dei neogenitori incoraggiato, anche, dai pediatri, magari a loro volta incoraggiati e premiati da informatori scientifici. Non so. Ma noto un’inversione di tendenza; io sono un genitore che frequenta altri giovani genitori e questo cambiamento, questa sorta di “ri-solidificazione”, usando un termine caro a Bauman, dei miei coetanei. Le nuove coppie postmoderne sono più interessate a documentarsi su come accogliere e allevare la nuova generazione in modo più naturale e quindi anticonsumistico, molti neogenitori decidono di partorire in casa o in luoghi dove sia possibile partorire in acqua, molte mamme decidono di allattare esclusivamente al seno, anche oltre l’età dello svezzamento.

Sono chiari i dati istat dal 2005 al 2014: aumento delle donne che allattano dal 81,1% al 85,5%, aumento del periodo di allattamento esclusivo che va da 6,2 mesi a 8,3. Questo voglio dimostrare, almeno provare con il mio progetto “Acqua Madre”, in cui sono ritratte alcune mamme con i loro figli, di diversa età,dentro l’acqua. L’acqua e’ il filo conduttore che va dalla gravidanza, passando per il parto, finendo con l’allattamento.

Prova inconfutabile che io sia l’eccezione che conferma la regola? La coppia in basso a destra è mia moglie con nostro figlio!

REGARDE PERSONNEL/ESPACE COMMUN