Un attimo prima…

press to zoom

Un attimo prima…

press to zoom

Un attimo prima…

press to zoom

Un attimo prima…

press to zoom
1/4

SERGIO TULONE

Un attimo prima…

Il denominatore comune di tutte le foto è sempre il tempo, il tempo che scivola via tra le dita, fra gli occhi, il tempo delle cose, della gente, il tempo delle luci e delle emozioni, un tempo che non sarà mai più lo stesso.
(Jeanloup Sieff) 

Cogliere quell’attimo, quell’istante prima che accada qualcosa...quell’espressione che rimane sospesa nel tempo di uno scatto e che solo la fotografia può cogliere. Quell’attimo in cui anche le storie, le emozioni sono sospese, cristallizzate nella luce che lo hanno reso possibile.
Verso questo tipo di ricerca vertono i miei ultimi lavori sul ritratto...tempo e luce, denominatori comuni di tutte le foto ad ogni fotografo stabilire quale momento emotivo e quale luce privilegiare.
Nelle foto scelte ogni personaggio ha un’espressione emotiva consapevole di cosa stia accadendo senza però svelarcelo. Mentre è la luce, che accompagna e definisce la composizione, a fornircene una possibile interpretazione prima di tornare nell’oscurità, prima che svanisca quel riflesso, prima che un’ombra invada i suoi occhi, un attimo prima che svanisca quel disegno che la natura aveva impresso sul suo volto.